11 Gennaio 2020

Riprende la marcia in campionato. Domenica arriva Agliana



Dopo il periodo delle feste e la parentesi delle Final Four di Coppa Toscana la Virtus è pronta a riprendere il percorso in campionato.

Domenica alle 18 al PalaPerucatti i rossoblu saranno impegnati nella sfida contro la Endiasfalti Spa Pallacanestro Agliana, per la 15esima ed ultima giornata del girone di andata del campionato di serie C Gold.

Con 18 punti, Agliana si trova in terza posizione, immediatamente alle spalle dell’Acea, seconda a quota 20. Una partita importante quindi per la Virtus per allungare sulle inseguitrici, per gli ospiti invece una ghiotta occasione per salire al secondo posto al termine del girone di andata.

Agliana arriva dalla bella vittoria casalinga contro la Pielle Livorno (102-94), mentre la Virtus, nell’ultimo impegno di campionato del 2019, è stata sconfitta dalla capolista San Giobbe Chiusi.


Ecco le parole del vice coach della Virtus Andrea Spinello in vista della prossima partita:

Dopo la parentesi delle Final Four riprende il campionato con la sfida con Agliana, che squadra è?


«Agliana è una squadra forte, certamente costruita per il salto di categoria. E’ una delle squadre più “grosse” del girone, con Tuci da 5, Rossi da 4 e possono permettersi da far giocare Romano da 3. Per la partita potrebbe rientrare anche Nieri, un tiratore, una delle pedine fondamentali della squadra che era però rimasto fuori fino a oggi».

Dopo la sfida contro Chiusi che ha chiuso il 2019, il nuovo anno inizia subito con un’altra partita importante. Cosa servirà?

«Chiudiamo il girone di andata con un’altra partita importantissima contro Agliana. Hanno due punti in meno di noi e verranno qua sicuramente agguerriti, sarà una bella partita. Servirà sicuramente tanta intensità, tanta corsa e tanto ritmo».

La Virtus invece come arriva alla sfida?

«E’ stata una settimana tranquilla, i ragazzi stanno bene. Squadra al completo, arriviamo nel migliore dei modi».