6 Novembre 2021

La Virtus si prepara alla trasferta ligure. Domenica in campo a La Spezia



Dopo la vittoria conquistata in casa contro Arezzo, la Virtus si prepara alla trasferta ligure. Domani, domenica 7 Novembre, i rossoblu scenderanno in campo al PalaSprint di La Spezia per affrontare lo Spezia Basket Club nella sesta giornata del campionato di serie C Gold.

Dopo una avvio difficile gli spezzini hanno risollevato la testa, inanellando tre vittorie consecutive contro Cus Pisa, Agliana e Don Bosco Livorno. Rinnovata in gran parte la squadra dello scorso anno, soprattutto con le partenze dei lituani Kibildis e Suliauskas e dell’ex Virtus Casoni, la formazione ligure ha saputo rinnovarsi, inserendo da qualche giornata anche il talentuoso play Balciunas.

«Quella contro Arezzo è stata per noi una partita migliore dal punto di vista difensivo – commenta il coach dell’Acea Andrea Spinello – Siamo riusciti a mantenere l’intensità per quattro quarti, e dopo un primo tempo con alcune difficoltà offensive, grazie anche alla difesa di Arezzo, nel secondo siamo entrati in campo con un altra faccia, iniziando a correre e trovare più soluzioni».

«Spezia è una squadra diversa rispetto a quella dello scorso anno – prosegue Spinello – Nelle prime giornate ha forse subito la rivoluzione nel roster, ma sembra aver trovato la strada giusta, aggiungendo tra l’altro nelle ultime settimane Balciunas. Con lui completano il reparto esterni Bolis e Kuntic, mentre Casoni è stato rimpiazzato da Vignali, un ottimo giocatore dalla dimensione sia interna che esterna. Sotto canestro poi possono contare sull’esperienza di un giocatore come Fazio. Sono una squadra completa e in crescita, servirà la stessa intensità difensiva messa in campo nell’ultima uscita, e dovremo essere bravi ad alternare le nostre soluzioni».