1 Marzo 2020

La Maginot mette la quinta: vittoria netta contro Liberi e Forti Firenze



LIBERI E FORTI FIRENZE – MAGINOT SIENA 52-89 (12-27; 25-49; 39-74)

MAGINOT: Filipovic 3, Pagano G.ca 12, Gori Savellini 11, Pagni 5, Mazzi ne, Radi 4, Matteoli 14, Starnini 14, Passaponti 4, Brogini 2, Pierini 11, Pagano G.mo 9. All. Rossi

Quinto successo consecutivo per la Maginot, che espugna il campo di Liberi e Forti Firenze con un netto 52-89.

L’avvio è tutto dei senesi, che piazzano un parziale di 0-9 nei primi minuti che spezza già la partita. I padroni di casa sono costretti al timeout, ma al rientro in campo la Maginot continua a spingere sull’acceleratore, guidata da Starnini e Giacomo Pagano, e chiude la prima frazione in vantaggio 12-27.

Nel secondo quarto la partita è già in controllo degli ospiti, che continuano a produrre a livello offensivo con Gori Savellini, Matteoli e Pagni. Con la partita in mano, coach Rossi allunga le rotazioni già prima dell’intervallo, mettendo in campo anche il giovanissimo Filipovic, che dà subito un ottimo impatto con un paio di rubate. Le squadre tornano negli spogliatoi sul 25-49.

Il secondo tempo è una formalità. La Maginot controlla senza problemi il ritmo della partita, concedendo poco a livello difensivo ed affidandosi in attacco principalmente al contropiede. I canestri di Pierini e Gianluca Pagano guidano i senesi all’allungo finale, che chiude la partita sul 52-89.

Una vittoria importante per la Maginot che, unita alla sconfitta di DLF Firenze contro Fucecchio, proietta i ragazzi di coach Rossi in quarta posizione in classifica, in attesa della sfida di domenica prossima (h. 18 al PalaPerucatti), il derby cittadino contro la Mens Sana Basketball.