• guglielmo.png
  • presentazione1.png
  • presentazione2.png
  • presentazione3.png
  • promozione1.png
  • promozione2.png
  • promozione3.png
  • promozione4.png
  • promozione5.png
  • striscione.png
  • tifosi.png

Siete posizionati qui:

SIENA- Sconfitta bruciante per la Gpmotor Maginot contro la SBA Arezzo. La formazione di Piazzetta Don Perucatti, dopo essere rimasta in vantaggio per oltre 35’, cede nel finale alla forte compagine amaranto, che si impone per 74-78 sfruttando l’incredibile 8/24 dalla lunetta dei biancoblu. Parte subito forte la squadra di Braconi, trascinata dai canestri di capitan Cianferotti e dalle ottime giocate di Mazzi, Angiolini e Monciatti. Già al primo intervallo i virtussini sono avanti di 6 punti e si portano alla pausa lunga sul +4. Nel terzo periodo la Gpmotor aumenta il vantaggio grazie all’ottima regia di Franci e alle triple di Arrigucci. A 10’ dal termine del match la Maginot è avanti di 7. Nell’ultimo quarto Arezzo prova a rientrare, e con l’esperienza di Cappanni e i punti di Cutini si riporta a contatto. La Maginot vacilla e nel finale non riesce a contrastare le iniziative degli ospiti, consegnando loro la vittoria su un piatto d’argento. I senesi si mangiano le mani per la beffa subita e soprattutto per la pessima percentuale ai liberi che ha indirizzato senza dubbio la partita.

Prossimo impegno questa sera alle 21 ad Asciano per il derby contro Bancasciano.

in collaborazione con:

Chianti banca
GruppoBattistolli
Icet
SienaTV
Radiosiena
Bottegadelvino
Logo Ancore
Erboristeriapimpinella
53100
LaSovrana

Ultime News

in collaborazione con:

Informazioni su Cialis (tadalafil) e dove acquistarlo online Comprar Cialis Online en España | Cialis vendita in Italia | Cialis rapidement en ligne | Cialis Generika aus einer Online Apotheke | Cialis in Nederland