• guglielmo.png
  • presentazione1.png
  • presentazione2.png
  • presentazione3.png
  • promozione1.png
  • promozione2.png
  • promozione3.png
  • promozione4.png
  • promozione5.png
  • striscione.png
  • tifosi.png

Sponsor

 LNPCOMPOSITCitroen

logonuovomediceipage001

MACRON 

mps logo

SartiniAutonoleggi

 

bruschi

 

portasiena16.17

 ESTRAalta

Logosimply

GruppoArkellbozzetto-page-001

  logodefpayoff

 logoexecutive

    marchioacolorideytron

 Logocasabianca

 

Bannersitowallstreet

ilproduttore 

 BannerZurich

decathlon

 Logogmggomme

Autocarrozzeria Bartalini Cod. Cliente 14125

pimpinella-page-001

Tecnoservice


StudioGrandi

 banner200x100

 

Siete posizionati qui:

N E W S

22/10/2014 GPMOTOR BEFFATA DA AREZZO. QUESTA SERA DERBY AD ASCIANO

GPMOTOR MAGINOT-SBA AREZZO 74 – 78 (22-16; 39-35; 56-49)

Gpmotor: Frati 6, Franci 7, Golini 1, Mazzi 10, Monciatti 15, Angiolini 10, Meucci, Cianferotti 15, Arrigucci 10, Soldati. All. Braconi.

Arezzo: Nencioli 1, Cappanni 9, Peruzzi 16, Castellucci 3, Castelli 10, Cutini 21, Balsimini 2, Giommetti 1, Calzini, Kebede 15. All. Baggiani.

SIENA- Sconfitta bruciante per la Gpmotor Maginot contro la SBA Arezzo. La formazione di Piazzetta Don Perucatti, dopo essere rimasta in vantaggio per oltre 35’, cede nel finale alla forte compagine amaranto, che si impone per 74-78 sfruttando l’incredibile 8/24 dalla lunetta dei biancoblu. Parte subito forte la squadra di Braconi, trascinata dai canestri di capitan Cianferotti e dalle ottime giocate di Mazzi, Angiolini e Monciatti. Già al primo intervallo i virtussini sono avanti di 6 punti e si portano alla pausa lunga sul +4. Nel terzo periodo la Gpmotor aumenta il vantaggio grazie all’ottima regia di Franci e alle triple di Arrigucci. A 10’ dal termine del match la Maginot è avanti di 7. Nell’ultimo quarto Arezzo prova a rientrare, e con l’esperienza di Cappanni e i punti di Cutini si riporta a contatto. La Maginot vacilla e nel finale non riesce a contrastare le iniziative degli ospiti, consegnando loro la vittoria su un piatto d’argento. I senesi si mangiano le mani per la beffa subita e soprattutto per la pessima percentuale ai liberi che ha indirizzato senza dubbio la partita.

Prossimo impegno questa sera alle 21 ad Asciano per il derby contro Bancasciano.

CINQUE PER MILLE !!!

Dai un aiuto alla
Vi
rtus
per svolgere le sue attività con una firma:
5 per 1000
della tua dichiarazione dei redditi alla Vi rtus

codice fiscale

80007760525

Agenda

Allenamenti

Orario
settimanale
allenamenti
Vai...

Le
partite
della
settimana
Vai...

Torta

Questa
settimana
Buon
Compleanno
a
Vai...


Virtus
Shop 
Vai...

 

 

Prossima Partita

 

     

 

 

 ........................................

 Logo fip

 

Facebook

Twitter

Loading..

Area Riservata

in collaborazione con:

Chianti banca
GruppoBattistolli
Icet
SienaTV
Radiosiena
Bottegadelvino
Logo Ancore
Erboristeriapimpinella
53100
LaSovrana

Ultime News

in collaborazione con: