• guglielmo.png
  • presentazione1.png
  • presentazione2.png
  • presentazione3.png
  • promozione1.png
  • promozione2.png
  • promozione3.png
  • promozione4.png
  • promozione5.png
  • striscione.png
  • tifosi.png

Sponsor

 LNPCOMPOSITCitroen

logonuovomediceipage001

MACRON 

mps logo

SartiniAutonoleggi

 

bruschi

 

portasiena16.17

 ESTRAalta

Logosimply

GruppoArkellbozzetto-page-001

  logodefpayoff

 logoexecutive

    marchioacolorideytron

 Logocasabianca

 

Bannersitowallstreet

ilproduttore 

 BannerZurich

decathlon

 Logogmggomme

Autocarrozzeria Bartalini Cod. Cliente 14125

pimpinella-page-001

Tecnoservice


StudioGrandi

 banner200x100

 

Siete posizionati qui:

N E W S

25/09/2017 LA SOVRANA PULIZIE VOLA ALLE FINAL-4 DI COPPA TOSCANA

pucciSOVRANA PULIZIE VIRTUS SIENA-BCC CAMBIANO CASTELFIORENTINO 90 – 58 (22-8; 37-26; 58-38)

Sovrana Pulizie: Bartoletti 1, Ceccatelli 4, Mucci, Bianchi 17, Simeoli 2, Lenardon 2, Imbrò 18, Ndour 3, Nepi 13, Pucci 30, Falchi. All. Tozzi.

Castelfiorentino: Montagnani 11, Belli, Tozzi 9, Cantini 5, Calamassi ne, Papi 5, Meoni 2, Daly, Verdiani 13, Puccioni 11, Delli Carri 2. All. Betti.

SIENA- La Sovrana Pulizie conquista con autorità le final-4 di Coppa Toscana. I rossoblù, privi di Olleia, Bartalucci e Baldinotti, battono nettamente Castelfiorentino per 90-58 al termine di un match condotto dal primo all’ultimo minuto. Contro una formazione di assoluto livello per la categoria, i rossoblù giocano una gara quasi perfetta sia dal punto di vista tecnico-tattico sia per quanto riguarda voglia è intensità. I primi minuti sono lo specchio della partita: la Virtus vola sul 14-0 con Imbrò e Pucci, mentre gli ospiti segnano il primo canestro dopo 6’30’’ di gioco. La Sovrana spinge sull’acceleratore e chiude la prima frazione sul 22-8. Puccioni e Tozzi provano a dare la scossa, con Castello che torna a -12 (24-12), ma la Virtus prova ad allungare di nuovo con le triple di Imbrò e le buone giocate di Simeoli nel pitturato. Sul finire di quarto è ancora Puccioni a suonare la carica. I canestri del lungo ex Virtus portano gli ospiti sul -11 al riposo lungo. Con Simeoli gravato di 3 falli, la Sovrana rientra in campo con il giovane Ndour sotto canestro. Imbrò e Pucci proseguono il loro show personale, mentre i giovani Ceccatelli e Ndoru mettono grinta e sostanza, consentendo alla Virtus di toccare il +20 e chiudere il quarto sul 58-38. Il break che chiude definitivamente i giochi arriva all’inizio dell’ultimo parziale: Nepi e capitan Bianchi sono letteralmente immarcabili e propiziano il parziale di 21-8 che fa volare la Virtus sul 79-48. I locali toccano anche il +35 e chiudono la contesa in controllo sul punteggio di 90-58. Grande prestazione della squadra di coach Tozzi, al cospetto di un avversario tosto e strutturato. Adesso il mirino è puntato al campionato. Sabato 7 ottobre, infatti, ci sarà l’esordio sul parquet del Valdisieve. 

CINQUE PER MILLE !!!

Dai un aiuto alla
Vi
rtus
per svolgere le sue attività con una firma:
5 per 1000
della tua dichiarazione dei redditi alla Vi rtus

codice fiscale

80007760525

Agenda

Allenamenti

Orario
settimanale
allenamenti
Vai...

Le
partite
della
settimana
Vai...

Torta

Questa
settimana
Buon
Compleanno
a
Vai...


Virtus
Shop 
Vai...

 

 

Prossima Partita

 

     

 

 

 ........................................

 Logo fip

 

Facebook

Twitter

Loading..

Area Riservata

in collaborazione con:

Chianti banca
GruppoBattistolli
Icet
SienaTV
Radiosiena
Bottegadelvino
Logo Ancore
Erboristeriapimpinella
53100
LaSovrana

Ultime News

in collaborazione con: