13 Marzo 2020

Forza Virtus!



Sono ormai diversi giorni che Ia nostra attività è ferma: ci sembra tutto così irreale, stiamo vivendo un momento di grande emergenza, ma solo comportandoci secondo le regole e le direttive imposteci potremo uscirne. Adesso è il momento di stare tutti in casa per cercare di debellare il virus, ma dobbiamo utilizzare questi giorni di “clausura” forzata per riflettere su molte cose, in primis sul concetto di libertà, una cosa che ci sembra banale ma che in realtà non lo è. Probabilmente quando riprenderemo l’attività, e siamo certi che seguendo le regole molto presto lo faremo, non sarà più come prima. Un 5 ad un compagno di squadra, un rimprovero del coach, un abbraccio a fine partita per festeggiare una vittoria o un semplice momento di socialità al bar della Virtus assumerà tutto un altro significato. Dobbiamo stringere i denti adesso, consapevoli che tutti uniti ce la faremo. La palla a spicchi tornerà a battere sul parquet e noi, tutti noi, torneremo ad emozionarci. Vi stringiamo in un grande abbraccio virtuale. Forza Virtus!

Il consiglio